NESSUNA TOLLERANZA PER I VIDEO CHE OFFENDONO LA DIGNITA’ DELL’UOMO, DIFFUSI SENZA FILTRI E LIMITI PER I BAMBINI!

Le scandalose immagini e i video dell’uccisione brutale di Alika Ogorchukwu a Civitanova stanno girando questi giorni non solo su tutti i social, ma anche sulla stampa e in TV, superando l’indignazione generale come se si trattasse di uno dei tanti video giochi violenti cui ci siamo ormai tutti abituati.

Vogliamo dire, gridare, che quelle immagini, quei video indegni, dimostrazione della nullità di chi era dietro uno schermo e pur potendolo fare non è intervenuto, non devono continuare ad essere pubblicati e diffusi: non tolleriamo di essere complici di questo voyeurismo indifferente e amorale, non vogliamo che venga ancora, ripetutamente e senza remore offesa la dignità di Alika Ogorchukwu e della sua famiglia, non possiamo permettere che tutto ciò venga presentato senza filtri e senza limiti ai bambini, che vengono esposti a violenza cieca, totale indifferenza, razzismo becero senza che di fatto possano sottrarvisi.

Chiediamo quindi con forza che quelle immagini e quei video vengano rimossi, che non venga più dato loro nessuno spazio, che non possano mai più essere considerati una “merce” di scambio, perché quelle immagini e quei video, riproposti in modo ossessivo, finiscono con l’imporre a tutti un ruolo da spettatori che rifiutiamo per noi e per i nostri figli, perché la morte di Alika Ogorchukwu non è in un video gioco, ma è reale, ed è una realtà alla quale non possiamo e non vogliamo abituarci mai.

COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

RIFLESSIONI DI FRANCO LORENZONI PER SALTAMURI SU : IUS SCHOLAE
Posted in: Attività Cgd Locali

E’ approdato ieri alla Camera lo Ius Scholae, una legge molto moderata sulla cittadinanza ai figli di famiglie immigrate, che può tuttavia aprire il varco al diritto inalienabile di ragazze e ragazzi di ogni provenienza a sentirsi di casa in Italia. Nonostante i limiti della proposta dell’onorevole Brescia, dobbiamo mobilitarci di nuovo perché entro questa […]

Read More

Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: