NON CHIUDERE LE SCUOLE MA INTERVENIRE

Una possibile chiusura della scuola, già attuata in Campania, fa ricadere pesantemente la crisi sanitaria sui ragazzi e ragazze; proporre in alternativa esclusivamente la didattica a distanza , con i limiti che ha già dimostrato, vuol dire chiedere loro altri sacrifici quando invece andrebbero risarciti per il prezzo che hanno già pagato. La situazione è oggettivamente difficile e complessa ma ora occorre, prima di ogni drastica decisione,  intervenire sui fattori che determinano maggiori criticità limitando al minimo i diritti degli studenti.

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

Un contributo dal CGD di Modena “Riapertura a settembre: quale scuola?”
Posted in: Attività Cgd Locali

In previsione di una auspicabile riapertura delle scuole a settembre 2020, in questo momento formidabile che ci vede tutti coinvolti come mai prima d’ora a ripensare i nostri stili di vita e a ripensarli in modo più responsabile, equo e sostenibile, vogliamo dare come genitori il nostro peculiare contributo al lavoro di chi, al Governo, […]

Read More

Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: