COMUNICATO STAMPA CGD E CARE : Inchiesta di Reggio Emilia, accertare subito le responsabilità. L’istituto dell’affidamento familiare è a tutela dei bambini e delle bambine quando si trovano in situazioni di fragilità familiare.



L’indagine “Angeli e Demoni” deve seguire un percorso rapido, trasparente chiarendo ed accertando ogni responsabilità delle persone coinvolte, colpendole col massimo del rigore!

Sono circa 14.000 i bambini e i ragazzi che sono in affido in Italia e tra questi poco più di 7.000 sono in affidamento etero familiare presso una famiglia che si è resa disponibile ad accompagnare un minore in una temporanea situazione di vulnerabilità, garantendogli una relazione interpersonale significativa e di effettivo supporto alla sua crescita. Molto spesso questi bambini hanno patologie sanitarie o ingenti traumi e disagi psicologici ai quali le famiglie affidatarie fanno fronte agendo nella quotidianità in assenza o quasi di qualsiasi aiuto. 

Questo grande lavoro va salvaguardato proprio attraverso la ricerca della verità e delle responsabilità sui fatti denunciati. Ugualmente crediamo che un improprio uso mediatico di quanto emerso, se manipolatorio e giustizialista, potrebbe creare ulteriori danni e compromettere un sistema di tutela preposto alla cura e alla protezione del minore,un settore già così fortemente depauperato e disinvestito.

Chiediamo pertanto chiarezza in tempi rapidi e un impegno rinnovato a fianco delle famiglie e dei bambini, per il rafforzamento del sistema di tutela pubblico dell’infanzia, affinché si crei una rete consapevole e virtuosa tra istituzioni e soggetti protagonisti. 

CGD e CARE

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

RIFLESSIONI DI FRANCO LORENZONI PER SALTAMURI SU : IUS SCHOLAE
Posted in: Attività Cgd Locali

E’ approdato ieri alla Camera lo Ius Scholae, una legge molto moderata sulla cittadinanza ai figli di famiglie immigrate, che può tuttavia aprire il varco al diritto inalienabile di ragazze e ragazzi di ogni provenienza a sentirsi di casa in Italia. Nonostante i limiti della proposta dell’onorevole Brescia, dobbiamo mobilitarci di nuovo perché entro questa […]

Read More

Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: