Network #educAzioni: COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA

dal nuovo governo e dal neo-ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, interlocutore attento e autorevole, ci aspettiamo un forte investimento sul diritto all’educazione e sul contrasto alle diseguaglianze

Il network #educAzioni (composto da 10 reti nazionali che  comprendono centinaia di associazioni, ordini professionali, sindacati, organizzazioni di società civile) chiede al nuovo esecutivo che il tema del diritto all’educazione sin dai primi anni di vita sia posto al centro dell’azione del Governo e che si faccia un passo avanti coraggioso per investire sulla scuola e l’educazione. In questi mesi difficili, il network ha elaborato proposte concrete su temi cruciali quali: la costruzione di una rete di asili nido gratuiti su tutto il territorio nazionale, la diffusione del  tempo pieno e delle mense nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, la riduzione del numero degli alunni per classe, i “patti educativi di comunità”, da realizzarsi con il coinvolgimento del terzo settore e dell’associazionismo civico, la riqualificazione degli ambienti scolastici, per garantire sicurezza e qualità degli ambienti di apprendimento, la riforma della formazione e reclutamento degli insegnanti e l’aggiornamento continuo di tutto il personale della scuola. Su questi temi, la rete è certa di poter trovare nel neo ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi un interlocutore attento e autorevole ed è pronta a collaborare per affrontare le prime importanti scadenze, a partire dalla definizione del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza per il “Next Generation Fund”.

Per informazioni e interviste:

Alleanza per l’Infanzia: barbara.vatta@csbonlus.org; cell. 335-6262777

Appello della società civile per la ricostruzione di un welfare a misura di tutte le persone e dei territori: presidente@consorziosaledellaterra.it; cell. 328-3646830

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS: comunicazione@asvis.it; cell. 335-356628

Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza: ufficio.stampa@cnca.it; cell. 329-2928070

Forum Disuguaglianze e Diversità: szingaropoli@yahoo.it; cell. 338-6433237

Forum Education: scazzosi@framecultura.it; cell. 331-9062513

#GiustaItalia Patto per la Ripartenza: peruggiero@tiscali.it; 335-5966624

Gruppo CRC: coordinamento@gruppocrc.net; cell. 347-3113919

Tavolo Saltamuri: cavinatogc@alice.it; cell. 347-0154407

Scuole senza Zaino: mp.pietropaolo@gmail.com, cell. 338-6889048

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

INTERESSANTE PERCORSO DI INCONTRI DEL CGD DI PRATO…. INCONTRARSI
Posted in: Attività Cgd Locali

Incontrarsi nel web per sostenere una genitorialità consapevole, per affrontare insieme problemi e tematiche del rapporto genitori figli, adulti ragazzi, dentro e fuori la scuola. Il Coordinamento Genitori Democratici (CGD) della Toscana vuole offrire una pausa nel turbinio di questa vita complicata, gli adulti hanno bisogno di un momento per sé, un momento di ascolto […]

Read More

Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: