QUANDO LA LEGGE NON RISPARMIA I BAMBINI, TUTTA LA SOCIETA’ E’ SCONFITTA  

Il decreto sicurezza sta subendo un’accelerazione nella sua applicazione e i bambini, figli di chi ha ottenuto protezione umanitaria, perdono diritti.

Dovranno lasciare, in tempi rapidi, i luoghi di accoglienza e rinunciare a qualsiasi possibilità di inserimento.

Anche il garante per l’infanzia lancia l’allarme su quel decreto; perché si rischia di azzerare tutti gli sforzi che hanno garantito i processi di accoglienza ed integrazione nel nostro Paese.

Si sono moltiplicati, in questo ultimo periodo, i casi di emarginazione e discriminazione nei confronti dei minori provenienti da altri Paesi, fuggitivi da guerre, violenze e povertà.

Se caliamo questo dato in un contesto scolastico la preoccupazione aumenta: la scuola deve essere la base di una società civile,  l’accoglienza e i processi di integrazione di ogni diversità ne sono l’impalcatura. Non possono entrare nella scuola, la paura, la diffidenza, la sfiducia verso l’altro.

La pluralità, la diversità  è ricchezza che aiuta i bambini e i ragazzi a vivere in una società globale, complessa, ad essere positivi verso il futuro, necessariamente composto dalla molteplicità dei suoi componenti.

Siano consapevoli di questo i rappresentanti Istituzionali, gli insegnanti, i genitori, la società tutta, se si vuole per i nostri ragazzi/e una società migliore.

COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI

Tagged with:    

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

Un contributo dal CGD di Modena “Riapertura a settembre: quale scuola?”
Posted in: Attività Cgd Locali

In previsione di una auspicabile riapertura delle scuole a settembre 2020, in questo momento formidabile che ci vede tutti coinvolti come mai prima d’ora a ripensare i nostri stili di vita e a ripensarli in modo più responsabile, equo e sostenibile, vogliamo dare come genitori il nostro peculiare contributo al lavoro di chi, al Governo, […]

Read More

Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: