COMUNICATO STAMPA Emergenza salute sessuale e bullismo a scuola: 7 proposte alla politica

Domani conferenza stampa a Roma. Tra le adesioni: Cirinnà (PD), Zan (PD), Fassina (Liberi/E uguali), uno M5S

Domani 16 febbraio, presso la sala dell’Associazione Stampa Romana in Piazza della Torretta 36 in Roma, ore 11:00, il Coordinamento Laicità Scuola Salute presenterà una proposta per affrontare l’emergenza legata alla salute sessuale e al bullismo, che interessa da vicino i nostri figli e le nostre figlie.

I dati ci avvertono ormai da anni sul continuo diffondersi dell’HIV tra i più giovani per il mancato uso del preservativo (non lo usano 4 giovani su 10), sull’aumento dirompente di patologie come la sifilide (+800% tra 1996 e 2008), sul progressivo aumento dei casi di femminicidio, sul diffondersi incontrollato di intolleranza,discorso d’odio, violenza e discriminazione. Anche la Cassazione, durante l’apertura dell’anno giudiziario, ha lanciato l’allarme sulle cosiddette “baby gang” e sullaviolenza di genere. Tre giorni fa, infine, anche l’ISTAT ha reso noto che in Italia sono quasi 9 milioni le donne ad aver subito molestie. Nell’epoca del web libero,l’assenza di strumenti critici su questi temi trasforma questa lacuna si profila come una minaccia intollerabile per i nostri figli e le nostre figlie.

Come Coordinamento nazionale di genitori, famiglie, formatori e formatrici, presenteremo una proposta puntuale e chiara ispirata ai risultati della comunità scientifica e alle linee guida OMS, affinché nella prossima legislatura si volti pagina rispetto a chi diffonde odio e falsità sulla pelle delle nuove generazioni, ai falsi miti messi in campo dal family day e da chi ha letteralmente inventato il fantasma del “gender”. Tra i primi sostenitori dell’appello insieme alle realtà promotrici si è espresso il CIDI, Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti.

Hanno già aderito candidati e candidate di diverse forze politiche, tra cui: Alessandro Zan (PD), Yuri Guiana (+Europa), Monica Cirinnà (PD), Stefano Fassina (LEU), ……………………….M5S . Le adesioni sono ancora in arrivo e aperte tutte le forze politiche.

Associazioni Promotrici:

Agedo

Coordinamento Genitori Democratici

Educare alle Differenze

Famiglie Arcobaleno

Gaycs

Gaynet

Rete Genitori Rainbow

Tagged with:    

About the author /


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie dai CGD locali

Flickr

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: