I BAMBINI, CON GENITORI MOROSI, A “PANE ED ACQUA”!

COMUNICATO STAMPA

Quando leggiamo la notizia che in una scuola del Comune di Montevarchi ( Arezzo) , con il consenso della Sindaca, i bambini vengono messi a “pane ed olio” se il genitore non ha pagato la mensa, ci chiediamo dove sia finita la scuola pubblica che tutti abbiamo in mente; quella la scuola pubblica dell’inclusione, che riconosce al servizio mensa un ruolo di socializzazione irrinunciabile…..come è possibile consentire ad un adulto, sia esso un dirigente scolastico o un rappresentante istituzionale, di mortificare un bambino o una bambina, di offendere la loro dignità…come è possibile? E i genitori dove sono? Sono a conoscenza e permettono questo? Verso quale società stiamo andando? Il Coordinamento Genitori Democratici non rimarrà in silenzio. Non può farlo.

Segnaleremo questa vergogna al Ministero dell’Istruzione e all’ufficio Regionale competente, auspicando un intervento immediato e risolutivo.

Giù‘ le mani dai bambini.

COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI

About the author /


Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: