Salutiamo il nuovo CGD nel Trentino Alto Adige!

COMUNICATO STAMPA

COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI – sezione regionale si presenta alla cittadinanza

 

Mercoledì 21 ottobre ore 17.00 presso la Sala S.O.S.A.T. in via Malpaga 17 a Trento sarà presentato il COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI, sede regionale TRENTINO ALTO ADIGE SÜDTIROL.

Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Gianni Rodari e Marisa Musu sull’onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Al centro delle sue attività ci sono i bambini e il loro diritto a crescere in piena autonomia, salute e dignità. Opera a livello nazionale e nelle sue articolazioni associative territoriali, per affermare nei diversi contesti educativi una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza ispirata ai valori di laicità, democrazia, antifascismo, libertà e uguaglianza della Costituzione Repubblicana.

Il Coordinamento Genitori Democratici Trentino Alto Adige Südtirol, in coerenza con le finalità del CGD nazionale, si propone di essere un interlocutore laico per le istituzioni locali e un punto di riferimento per organizzazioni e singoli individui che vogliano promuovere il dialogo e il dibattito sul tema dei diritti dei bambini a crescere in piena autonomia, salute e dignità superando pregiudizi, stereotipi e approcci ideologici e non liberi all’infanzia.

Ad esso potranno aderire singoli così come associazioni. All’evento di presentazione, a cui è invitata la stampa e la cittadinanza tutta, sarà presentata la sede e sarà avviata la fase di tesseramento.

Per il Coordinamento regionale sarà prioritario:

1)      sollecitare fin da subito i genitori a partecipare attivamente alla vita democratica delle scuole, a partire dall’elezione tra ottobre e novembre prossimi delle rappresentanze negli istituti;

2)      attirare l’attenzione sulla situazione di cronica carenza di risorse delle istituzioni scolastiche, anche documentando i casi più gravi in Provincia;

3)      promuovere il dibattito e individuare azioni per difendere l’educazione alla solidarietà sociale, al pluralismo culturale e alla sensibilità di genere nelle scuole per un’educazione libera da stereotipi e imposizioni;

4)      difendere la laicità della scuola e l’accesso da parte di ogni studente che lo desidera a reali e non-discriminatorie attività alternative all’insegnamento della religione cattolica.

 

Contatti durante la fase costituente:

Alessandra Piccoli (cell. 349 5548843)

Alexander Schuster (cell. 328 9193970)

About the author /


Flickr

    Contatti CGD

    Il Coordinamento Genitori Democratici è una ONLUS fondata nel 1976 da Marisa Musu e Gianni Rodari sull'onda dei movimenti di partecipazione e di rinnovamento democratico delle istituzioni tradizionali. Trovate maggiori informazioni in CHI SIAMO

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: