COMUNICATO STAMPA

mensa scolastica 

Con l’inizio dell’anno scolastico si moltiplicano le notizie, provenienti da più parti di Italia, di Enti Locali che, con modalità diverse, escludono dal servizio mensa quei bambini i cui genitori risultano morosi od insolventi all’amministrazione.

Il Coordinamento Genitori Democratici ribadisce che la mensa scolastica deve diventare un diritto di base garantito a tutti i bambini, secondo standard di qualità certificati.

Il momento del pasto è estremamente importante per ogni alunno e in particolare per chi vive in condizioni di povertà, perché spesso  purtroppo è l’unica occasione per mettersi a tavola.

Invece a seconda del territorio in cui vive si può avere o non avere l’accesso alla mensa.

Chiediamo pertanto alle Amministrazioni locali di non far ricadere sui bambini situazioni di difficoltà sociali ma di utilizzare gli strumenti  normativi  che possono garantire il sostegno economico alle famiglie meno abbienti .

Nessun bambino che vive in questo nostro Paese deve subire  atteggiamenti discriminatori , di esclusione e rifiuto!

COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI Onlus

Roma, 15 Settembre 2014

About the author /


Notizie dai CGD locali

Flickr

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: